Una vittoria e una sconfitta nelle ultime due partite, concentrate in quattro giorni, per l'under 15 UL22. Il successo della Pall.Chivasso nell'ultima giornata contro Conte Verde, spinge però la squadra di coach Corrado nella fase dal 13° al 18° posto. Affrontreremo così Saluzzo, Crocetta, Kolbe e di nuovo Vercelli e Lettera 22.

DERTHONA 67 - UL22 60. Mondini 3, Di Gerardo 6, Cesare 15, Olivito 6, Dyankov 10, Cervasio 0, Demaria 15, Chiera 0, Allari 6. Allenatore: Corrado. Assistente. Bianchetta.

UL22 74 - LETTERA 22 45. Mondini 4, Di Gerardo 9, Cesare 13, Demaria 26, Chiera 4, Allari 3, Milanese 0, Olivito 0, Dyankov 5, Romeo 6, Cervasio 2, Crini 2. Allenatore: Corrado. Assistente: Bianchetta.

Arriva una sconfitta nella penultima trasferta della prima fase per l'under 15 UL22, costretta a inseguire nel punteggio i ragazzi di casa fin dai primi minuti, senza riuscire però a colmare in tempo il gap, trovandosi oltretutto a gestire una situazione fali non facile nel momento di massimo sforzo per colmare il gap. Chivasso ha vinto contro Vercelli e così ci ha agganciato in classifica al sesto posto, quando mancano due giornate alla fine. Domenica i biancoverdi saranno ospiti proprio del Borgosesia, per poi finire ospitando gli imbatttuti capoclassifica del Conte Verde. Noi invece andremo giovedì 21 a Tortona per poi finire il 24 in casa contro Lettera 22.

Parziali: 1q 17-13, 2q 37-27 (20-14), 3q 55-45 (18-18), 4q 67-60 (12-15).

UL22: Mondini 4, Di Gerardo 12, Crini 4, Cesare 7, Romeo 0, Olivito 0, Dyankov 14, Cervasio 0, Milanese 0, Demaria 16, Chiera 3. Allenatore: Corrado. Assistente: Bianchetta.

Dopo la vittoria quasi sulla sirena contro Arona, non riesce alla nostra under 15 il bis nella partita, sempre casalinga, che ci ha visto opposti alla Pall.Chivasso. Gli ospiti, che dopo un record nel girone di andata di 1-8, sono 3-2 nel ritorno, hanno vendicato la sconfitta subita da Mondini e compagni sul proprio campo, pur non riuscendo a capovolgere la differenza canestri. Mancano tre giornate al termine della seconda fase e ci arriviamo con due punti di vantaggio (e, come detto, lo scontro diretto a favore) proprio sui biancoverdi: per mantenere la posizione che ci permetterebbe di disputare la fase dal 7° al 12° posto servono sicuramente almeno due punti. Proviamoci fin da sabato: alle 15 sul campo della Newform Borgosesia.

Parziali: 1q 11-18, 2q 28-36 (17-18), 3q 42-41 (14-5), 4q 57-60 (15-19).

Usac: Mondini 3, Di Gerardo 17, Cesare 4, Crini 0, Romeo 0, Olivito 2, Dyankov 0, Milanese 0, Cervasio 0, Demaria 9, Chiera 7, Allari 15. Allenatore: Corrado. Assistente: Bianchetta.

Nel recupero dell'ultima di andata l'under 15 UL22 ha ottenuto il quarto successo stagionale, successo arrivato sul campo di Lettera 22 e che permette di rimanere davanti al terzetto che chiude la classifica, anche se Chivasso sta recuperando punti e posizioni. La partita, che abbiamo guidato per quasi tutti i quaranta minuti nel punteggio, è stata equilibratissima e incerta almeno fino a 30" dalla fine. Oltre alla quarta gara stagionale con almeno venti punti di Demaria, da segnalare ci sono le prove di Olivito e di Allari, il primo una presenza decisiva nelle due aree colorate, il secondo autore di nove dei nostri ultimi undici punti, freddissimo dalla lunetta quando Lettera è ricorsa al fallo sistematico. Tra i ragazzi di coach Ferraris sono stati 26 pure i punti di un altro 2005, Gennari, autore di tre triple negli ultimi minuti di partita. Giovedì alle 19.45 ospiteremo Arona.

Parziali: 1q 12-14, 2q 29-32 (17-18), 3q 41-49 (12-17), 4q 59-65 (18-16).

UL22: Mondini 4, Di Gerardo 10, Cesare 4, Crini 0, Olivito 4, Milanese 0, Cervasio 0, Dyankov 2, Demaria 26, Romeo 3, Allari 12. Allenatore: Corrado. Assistente: Bianchetta.

Arriva una sconfitta nella prima partita dell'anno nuovo per il gruppo Under 15 UL22. A vincere sono stati i ragazzi di casa del Vercelli Rices, alla loro seconda vittoria stagionale dopo quella contro Lettera 22 della seconda giornata. Per quanto riguarda la nostra prestazione c'è da segnalare la quantità industriale di tiri sbagliati da dentro l'area (oltre venti), numero che spiega come i punti a referto alla fine siano stati solo 43. Nel terzo quarto nonostante tutto avevamo anche messo il naso avanti, ma nell'ultima frazione la precisione nei liberi dei vercellesi e la nostra ritrovata aridità offensiva, hanno riportato la partita sui binari del primo tempo.

Nel prossimo fine settimana ci tocca il turno di riposo, ne approfitteremo per recuperare la partita contro Lettera 22: alle 15.30 sabato al Cena.

Parziali: 1q 17-9, 2q 27-20 (10-11), 3q 33-37 (6-17), 50-43 (17-6).

UL22: Chiera 6, Milanese 0, Crini 2, Olivito 2, Dyankov 5, Demaria 10, Cesare 3, Cervasio 2, Allari 6, Di Gerardo 4, Romeo 0, Mondini 3. Allenatore: Corrado. Assistente: Bianchetta.

Dopo un ottimo primo quarto, l'under 15 UL22 cozza contro i soliti problemi realizzativi pur continuando a giocare bene e lascia così via libera al River Borgaro, che nel secondo quarto raddrizza la partita, ne prende il comando e non lo molla più fino alla fine.

Dopo la pausa ci saranno subito due trasferte decisive per mantenere la posizione che vale la seconda fascia nella seconda fase: domenica 13 a Vercelli e sabato 19 contro Lettera 22, nel recupero dell'ultima di andata.

Parziali: 1q 19-14, 2q 23-30 (4-16), 3q 33-46 (10-16), 4q 44-62 (11-16).

Usac: Mondini 5, Di Gerardo 4, Cesare 8, Crini 0, Romeo 3, Olivito 1, Dyankov 1, Milanese 2, Demaria 20, Chiera 0, Allari 0. Allenatore: Corrado. Assistente: Bianchetta.

Arbitri: Naftali e Pittatore.

Sorprendente vittoria, perlomeno guardando la classifica, quella ottenuta dal gruppo UL22 under 15 domenica scorsa: è arrivato il terzo successo della stagione e ad essere superato è stato il Derthona, formazione che fino a quel momento aveva perso solo contro l'imbattuto Conte Verde. Dopo un primo quarto chiuso in avanti grazie ai canestri di Mondini, Demaria e Chiera, nel secondo e nel terzo fare canestro è diventato davvero difficile, sia per la pressione della difesa avversaria sia per alcuni eccessi di nostre giocate individuali. Per fortuna però nella metà campo difensiva non abbiamo mai fatto mancare l'intensità e non ci si è mai persi d'animo anche quando i ragazzi ospiti sono andati avanti nel punteggio. Nell'ultima frazione finalmente l'attacco ha ritrovato equilbrio e precisione: Daniele Cesare segna due canestri da sotto, Ale Demaria realizza addirittura tre triple e nei secondi finali risulta decisivo il 2/2 nei liberi di Allari, bravo a non pensare a quelli sbagliati in precedenza. In clonclusione si può dire che i due punti ottenuti sono stati meritati.

Domenica si finisce l'andata: alle 15 giocheremo al Cena contro Lettera 22, partita che precederà quella della nostra C Silver.

Parziali: 1q 19-11, 2q 27-25 (8-14), 3q 38-40 (11-15), 4q 59-54 (21-14).

USAC: Olivito 1, Dyankov 3, Milanese 0, Demaria 26, Cesare 6, Dellasala 0, Cervasio 2, Romeo 0, Allari 4, Mondini 8, Di Gerardo 2, Chiera 7. Allenatore: Corrado.