Inizia con una vittoria sul campo della Pol.Venaria il campionato CSI dei nostri 2005/2006. Il successo sembrava poter arrivare già nei quaranta minuti, ma il recupero dei ragazzi di casa ha mandato le due squadre all'overtime. Nel prolungamento però non c'è stata storia: addirittura il risultato è stato 13-0. Come da regolamento CSI la vittoria ottenuta ai supplementari frutta 2 punti a chi vince e 1 a chi perde, mentre nell'altra gara disputata nello scorso fine settimana la Pall.Ciriè ha battuto Cigliano per 65-47. Domenica alle 11 esordiremo in casa contro il Reba.

Parziali: 1q 14-8, 2q 22-20 (8-12), 3q 33-31 (11-11), 4q 49-49 (16-18), 1TS 49-62 (0-13).

Usac: Trimarchi 4, Sergio 6, Halus 4, Appino 6, Gentina 8, Matera 17, Procpopio 13, Debernardi 0, Cristofoli 4. Allenatore: Zocchi.

"Nei primi due quarti abbiamo giocato bene, nel terzo abbiamo sbagliato troppo e ne abbiamo pagato le conseguenze e poi non più abbiamo avuto la forza di fare lo sforzo per cambiare l'esito della partita. Siamo stati davvero troppo molli, solo Pippo Ambrosioni ha giocato con la cattiveria giusta". Così coach Aste riassume la partita contro i ragazzi aostani dell'Eteila. Sabato prossimo altro turno casalingo: alle 18.30 ospiteremo il Sea Settimo.

Parziali: 1q 10-14, 2q 21-26 (11-12), 3q 37-49 (16-23), 4q 43-68 (6-19).

Usac: Moretto 7, Ambrosioni 16, Testa 4, Puccetti 0, Rolando 0, Matera 0, Gaia 4, Ferroni 4, Peila 4, D'Urso 4. Allenatore: Astegiano.

Arbitri: Cannata e Barozzino Consiglio.

SQUADRA PUNTI GIOCATE V P
REBA 6 3 3 0
SEA SETTIMO 4 3 2 1
ETEILA AO 4 2 2 0
USAC 2 3 1 2
5 PARI 2 2 1 1
VICTORIA TO 0 2 0 2
CHIVASSO 0 3 0 3

Dura pochissimo l'equilbrio in campo nella seconda partita della nostra under 14: il Reba ci travolge con una grande intensità difensiva che si tramuta in giocate in campo aperto e tiri facili. Noi sbagliamo anche quando costruiamo bene le conclusioni, in difesa non abbiamo l'energia necessaria per tenere gli 1c1 e dopo il -26 del primo quarto si arriva addirittura sotto di 50 all'intervallo. Un pò meglio la ripresa, ma il divario finale rimane comunque notevole. Complimenti ai padroni di casa e vi ricordiamo il nostro prossimo incontro: al Palausac sabato alle 18.30 contro l'Eteila Aosta.

Parziali: 1q 30-4, 2q 62-12 (32-8), 3q 91-30 (29-18), 4q 114-56 (25-26).

Usac: Rolando 7, Puccetti 0, Appino 0, Debernardi 2, Moretto 4, Ferroni 6, Testa 4, Ambrosioni 5, D'Urso 4, Trucci 8, Matera 2, Peila 14. Allenatore: Astegiano. Assistente: Zocchi.

Arbitri: Ive e Filippone.

SQUADRA PUNTI GIOCATE V P
REBA 4 2 2 0
USAC 2 2 1 1
5 PARI 2 1 1 0
SEA SETTIMO 2 2 1 1
ETEILA AO 2 1 1 0
VICTORIA TO 0 2 0 2
CHIVASSO 0 2 0 2

Vincono all'esordio i nostri under 14, superando la Pall.Chivasso nel primo incontro in assoluto del girone. In avanti fin da subito, Testa e compagni rimpolpano il vantaggio man mano che la partita avanza, cedendo qualcosa nel punteggio e nella qualità del gioco solo nel finale. Complimenti a tutti quindi, anche perchè la squadra scesa in campo era davvero nuova, visti gli innesti dei ragazzi di Golden River ( Matera, Peila e Puccetti) e di Moretto dal Basket Leinì. Sabato prossimo trasferta a Torino sul campo del Reba.

Parziali: 1q 17-10, 2q 33-17 (16-7), 3q 49-28 (16-11), 4q 60-41 (11-13).

Usac: Rolando 5, Moretto 9, Ferroni 2, Testa 6, Ambrosioni 11, D'Urso 2, Gaia 4, Trucci 3, Matera 6, Peila 12, Puccetti 0, Debernardi 0. Allenatore: Astegiano.

Arbitro: Paschero.

È il Tam Tam ad aggiudicarsi meritatamente la coppa Under 14 Elite, bissando con una nettissima vittoria sul proprio campo, quella ottenuta una settimana prima al Palausac. Finisce così con il 14º posto a livello regionale la stagione della nostra under 14, adesso ci si può tuffare a tempo pieno nel progetto UL22.

Parziali 1q 17-7, 2q 38-8 (21-1), 3q 58-14 (20-6), 4q 77-27 (19-13).

USAC: Marando 6, Crini 0, Della Sala 0, Allari 0, Demaria 8, Chiera 0, Ronci 10, Cervasio 1, Olivito 2, Cesare 0, Coello 0, Milanese 0. Allenatore : Astegiano. Assistente: Ferraresi.

Finisce con un -10 la gara di andata della finale di coppa Under 14 elite. Se da un lato il risultato rende complicata la strada verso il successo del trofeo, aver tenuta viva la possibilità di giocarsi tutto sabato prossimo in via Balla non è una cosa da poco, perché a inizio secondo tempo la situazione era davvero vicina a precipitare : i ragazzi del Tam Tam erano in controllo della partita con un vantaggio oltre i 20 punti. La squadra di aste però non ha mollato e ha dimezzato recuperando una decina di punti negli ultimi 15 minuti. Come già scritto, sabato alle 15 si concluderà la stagione della nostra under 14, stagione davvero positiva al di là di come finirà.

Parziale: 1q 19-23, 2q 31-50 (12-27), 3q 53-65 (22-14), 4q 70-80 (17-15).

Usac: Ronci 21, Crini 0, Allari 0, Milanese 0, Marando 16, Della Sala 2, Demaria 13, Coello 2, Chiera 8, Cervasi 0, Cesare 8, Carbonatto 0. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi.

Arrivata ad Arona con la qualificazione alla finale di Coppa già conquistata, la nostra under 14 ha subito la prima sconfitta nel girone di seconda fase, forse un po’ per deconcentrazione, sicuramente per la qualità degli avversari. Entro un paio di giorni avremo le date della finale, in cui sfideremo il Tam Tam Torino.

Parziali: 1q 20-14, 2q 41-32 (21-18), 3q 63-46 (22-14), 4q 81-62 (18-16).

USAC: Chiera 6, Crini 2, Marando 20, Ronci 12, Demaria 6, Dyankov 6, Coello 4, Cesare 4, Allari 2, Carbonatto 0, Olivito 0. Allenatore: Astegiano.