USAC 43 - COSSATO 71

Coach Aste racconta l'esordio della sua under 13:"Cominciamo con una sconfitta il nostro campionato under 13, ma con la sensazione che il -28 finale sia una punizione troppo severa per quello che si è visto in campo. 
Partiamo male, un po' confusi in attacco e poco reattivi in difesa, e questo ci costa il 4-14 dopo 4 minuti. Time out ed entriamo in campo in tutta un'altra maniera, i ragazzi entrati dalla panchina danno il loro contributo e nei restanti 6 minuti raggiungiamo gli avversari ( 18-18 ) grazie alla nostra grinta difensiva e a delle notevoli azioni di squadra in contropiede. Il secondo quarto parte benissimo per noi, continuiamo col bel gioco espresso nel primo quarto e ci portiamo anche sul +6. Ma negli ultimi 3 minuti del quarto, una serie di palle perse e di disattenzioni difensive ci porta in pochissimo al -9 di metà gara (32-41) 
Nella seconda parte della partita, forse complice anche un po' la stanchezza e la maggiore grinta degli avversari, non riusciamo più ad essere fluidi in attacco e i ragazzi biellesi sono bravi ad approfittare di ogni nostro errore sbagliando veramente pochissimo al tiro. Alla fine il risultato recita 43 a 71, come detto prima forse troppo penalizzante per quello che si è visto in campo nella prima metà della partita. 
Complessivamente tutti bene comunque, sappiamo che la nostra sarà una stagione di crescita ed in questi primi due mesi siamo cresciuti tantissimo. Le sensazioni positive sono più di quelle negative, anche se comunque c'è molto da lavorare in ogni aspetto del gioco. 
Prossimo impegno sabato pomeriggio a Borgosesia, formazione che era di riposo nella prima giornata.2

Parziali: 1q 18-18, 2q 32-41 (14-23), 3q 37-59 (5-17), 4q 43-71 (6-13)

Usac: Grimaldi, Ronci 18, Marando 10, Vicario 0, Mabrito 2, Battuello 2, Costa 2, Figliuolo 2, Mosciatti 0, Cortina 2, Coello 1, Crini 4. Allenatore. Astegiano. Assistente: Guglielmetti.