GOLDEN RIVER 54 - USAC 62.

In un Palafalconieri rimesso a nuovo ieri si è giocato il recupero della settima giornata di ritorno, il sentito derby tra la nostra under 13 e i ragazzi di coach Amerio, i padroni di casa del Golden River. 

Partiamo fortissimi ( addirittura 13-0), grazie soprattutto al lavoro svolto dalla difesa, lavoro che permette di recuperare parecchi palloni tramutati in canestri facili da Turri, Ervas e Alberto Chiartano. La situazione falli diventa però subito pesante, Ervas chiude il quarto a quota tre, Colombo addirittura a quattro. Il Golden River rosicchia qualcosa, ma dopo dieci minuti il nostro vantaggio è ancora quasi in doppia cifra. Nel secondo quarto sono i padroni di casa a partire lanciati, grazie ai canestri di Hoxha  e Cojocariu. Noi fatichiamo a leggere la difesa avversaria e solo qualche iniziativa di Sarinelli e due canestri di Bogni ci permettono di limitare i danni all'intervallo lungo. Il terzo quarto è fatto di parziali, in palestra fa davvero caldo e la stanchezza inizia a farsi sentire. Sembriamo aver recuperato il distacco, poi quattro punti di Ranzani portano a otto il vantaggio Golden River a dieci dal termine. Nell'ultimo quarto però avviene la svolta: i tiri contro la zona che prima non entravano iniziano a finire dentro, andiamo forte a rimbalzo in attacco, le rotazioni nostre sono più ampie, siamo più freschi, la difesa torna a farsi sentire e il parziale è addirittura di 20-4. 

La vittoria ottenuta in questo modo compensa la delusione per la sconfitta di sabato a Rosta, ma in tutte e due le partite i nostri hanno comunque giocato al massimo delle loro possibilità contro due formazioni di vertice. Questi due punti ci danno una notevole spinta verso il terzo posto, posizione che otterremmo vincendo le prossime due partite. Lunedì alle 19.15 ospitiamo la Ginnastica nell'ultima gara casalinga di prima fase.

Parziali: 1q 10-19, 2q 32-27 (19-8), 3q 50-42 (18-15), 4q 54-62 (4-20).

G.River: Dockrill 5, De Min 0, Piovano 2, Nepote Pola 8, Battaglia 5, Hoxha 12, Cojocariu 7, Pinna 2, Sconfienza 1, Ranzani 10, Simicic 2. Allenatore. Amerio.

Usac: Turri 8, Ferrera 8, Bruno 0, Colombo 0, Chiartano An.2, Chiartano Al.8, Pucci 13, Bianchini 1, Ervas 6, Bogni 11, Sarinelli 3, Contiero 2. Allenatore: Castagna.