E' iniziata con una sconfitta la quinta stagione in C Silver della nostra prima squadra e i due punti sono andati meritatamente alla Cest.Pinerolo, formazione che ha guidato nel punteggio e nel controllo del gioco per quasi tutti i quaranta minuti. Come capita spesso negli esordi, le mani dei tiratori sono state gelate a lungo e dopo i primi cinque minuti sul tabellone c'era scritto 4-5. I pochi punti e le giocate migliori per noi stavano arrivando dai lunghi, ma presto sia Oberto che Boetto hanno dovuto fare i conti con una situazione falli pesante e così gli ospiti, indubbiamente migliori di noi per le scelte fatte, a fine primo quarto hanno potuto contare su un vantaggio già consistente, considerato il punteggio basso. Due triple, una di Astegiano e una di Ronci, sembravano poter dare la sveglia ai nostri a inizio secondo, ma troppi sbagli banali nei tiri e nei passaggi hanno subito spento l'entusiasmo e così Pinerolo ha finito il primo tempo avanti di sei, pur faticando molto a segnare. Il momento decisivo per le sorti della partita è arrivato nella terza frazione quando la squadra di coach Bianco ha trovato fluidità in attacco, fluidità che ha spostato il vantaggio sulle quindici lunghezze, nonostante finalmente i nostri lunghi siano stati di nuovo coinvolti e abbiano prodotto quasi la totalità dei nostri punti. Nell'ultimo tempo abbiamo avuto il merito di provare ancora a riavvicinarci, ma Pinerolo ha alzato le percentuali nel tiro da fuori ( tre delle quattro triple totali di squadra sono arrivate proprio nella seconda parte del quarto) e alla sirena si arriva con i due coach che intanto hanno mandato in campo chi ancora non ci era andato.

Domenica saremo di nuovo di scena al Palacena e ospiteremo il Kolbe, una delle formazioni con l'età media più bassa del campionato e con il roster completamente nuovo rispetto a quello dello scorso anno. Ripsetto a ieri recupereremo Davide Longoni e, forse, Vitto Ferraresi. Si torna al solito: palla a due alle 18 di domenica. 

Usac: Astegiano 11, Corrado 7, Oberto 12, Zuliani 0, Ferraresi ne, Castello 0, Boetto 7, Ronci 3, Gennari 6, Contiero 0, Ferrera 0, Bianchini ne. Allenatore: Porcelli.

Pinerolo: Navone 1, Visconti 14, Baridon 0, Peretti 13, Gandolfo 0, Tomatis 7, Gatti 0, Cibrario 10, Carpentieri 6, Tecco 3, Chiattone 2, Molinero 4. Allenatore: Bianco.

Parziali: 1q 5-14, 2q 18-24 (13-10), 3q 31-45 (13-21), 4q 46-60 (15-15).

Arbitri: Caneva e Forneris. Grazie per la foto a Massimo Sardo.