Nonostante la partita non avesse significato per la nostra classifica, la nostra prima squadra vince anche nell'ultima giornata di stagione regolare e chiude con il record di 16 vinte e 10 perse, appaiando Saluzzo e dietro solo a Serravalle, Ghemme e Kolbe. La partenza forte degli ospiti e una certa nostra mollezza difensiva probabilmente poteva far presagire una gara in cui noi avremmo inseguito gli avversari, arrivati al Poli motivati dal mantenere la miglior posizione possibile nella griglia dei playout, senza contare che a noi mancavano quelli che, per punti segnati a partita, sono stati i migliori della stagione, cioè Vitto Ferraresi e Francrsco Corrado. Pinerolo chiude così davanti di otto il primo quarto, toccando un vantaggio anche in doppia cifra. Nel secondo quarto noi diamo segni di crescita migliorando in difesa e la percentuale al tiro, anche se all'intervallo lungo la squadra di coach Bianco è ancora avanti. Nel secondo tempo inizia però un'altra partita che finirà 50-27 per noi: Pedro Zagaria segna i nostri primi 13 punti, con tre triple consecutive, Boetto è presente nelle due aree, Zuliani e Sartore infilano altri due canestri da tre e Cambursano non sbaglia dalla lunetta. A dieci minuti dalla fine siamo avanti, però ci si aspetta una reazione dagli avversari, anche perchè da Ivrea arrivano notizie di una partita che si deciderà nei minuti finali. Invece noi continuiamo la corsa con i punti di Aste e di Boe, mentre la lucidità in attacco di Pinerolo finisce e così a circa 1'40" dalla fine i tre 2002 convocati possono fare il loro esordio in prima squadra, tra le urla festeggianti del pubblico. Un canestro da otto metri di Aste è il nostro ultimo della partita, suona la sirena e possiamo festeggiare la vittoria, ma soprattutto una grande stagione.

Sabato 28 gara 1 a Saluzzo, martedì 1 maggio da noi, eventuale gara 3 sabato 5 a Saluzzo: questo il programma della nostra serie playoff. 

USAC: Campigotto 5, Astegiano 7, Zagaria 21, Zuliani 5, Boetto 15, Oberto 0, Cambursano 13, G. Sartore 3, Longoni 7, Ervas 0, Contiero 0, Chiartano 0. Allenatore: Porcelli.

PINEROLO: Badariotti 2, Visconti 13, Gatti 1, Favretto 11, Molinero 9, Peretti 6, Tecco 6, Chiattone ne, Singjeli 3, Navone 8. Allenatore: Bianco. 

ARBITRI – Bertagna di Collegno e Debernardi di Saluzzo (CN).  

Parziali: 1q 11-19, 2q 26-32 (15-13), 3q 54-46 (28-14), 4q 76-59 (23-13).