Clamorosa impresa della nostra prima squadra sul campo del Cuneo: porta a casa la quarta vittoria su cinque partite nel girone di ritorno sconfiggendo una formazione che arrivava a sua volta da quattro successi consecutivi, ma l'aspetto più incredibile è essere riusciti a ribaltare il parziale iniziale di 28-4, piazzandone un altro di 34-10 per arrivare al pareggio a metà gara. Nel terzo quarto si tornava a subire il gioco dei padroni di casa, poi ennesima reazione e partita portata a casa grazie al 21-5 degli ultimi minuti.

Il campionato si ferma per una settimana, poi torneremo a giocare in casa domenica 5 marzo, quando affronteremo Arona.

Cuneo: Rocchia 24, Dedaj 8, S. J.Maccario 13, Civalieri 4, Bianchi 2, Lukumiye 2, Dadone 2, De Simone, Massucco 0, Baudino 0, Gabriunas 0, S. Maccario 0. Allenatore: Maniscalco. 

Usac: Longoni 2, Zagaria 12, Corrado 12, Cambursano 3, Oberto 6, C. Campigotto 12, Sartore 7, Ferraresi 9, Serena 2, Cavaletto 0. Allenatore: Maccanti. Assistente: Filippa.

ARBITRI – Recenti di Alba (CN), Coccia di Torino.  

Parziali: 1q: 28-16, 2q 38-38 (10-22), 3q 50-44 (12-8), 4q 55-65 (5-21).