Secondo successo consecutivo esterno per la squadra di coach Maccanti, secondo successo contro una diretta concorrente del gruppone di centro classifica e, come già con Vercelli, i confronti diretti sono dalla nostra parte. Breve cronaca: partono meglio i ragazzi di coach Baldovin, 4-0 per loro in avvio, poi una tripla di Cambursano ci dà la sveglia e grazie a Ferraresi e Oberto prendiamo il comando della gara, scappando via oltre alla doppia cifra di vantaggio. Una tripla di Astegiano ci fa iniziare nel migliore dei modi il secondo quarto e arriviamo a toccare anche il +20. La squadra di casa passa a zona e all'inizio il cambiamento non ci mette in difficoltà, però poi perdiamo fluidità, i torinesi acquistano fiducia e rosicchiano qualcosa. Negli ultimi due minuti torniamo quelli di prima e all'intervallo il vantaggio è di 16 punti. Nel secondo tempo però diventiamo confusionari, sparacchiamo dalla distanza e tutto il lavoro fatto nei primo venti minuti viene quasi completamente annullato. L'attacco della Ginnastica ne fa 27 in questa frazione, contro i 25 dell'intero primo tempo. Si iniza così l'ultimo quarto con un vantaggio ridotto quasi all'osso, ma per fortuna la rimonta si ferma, i nostri non sono quasi perfetti come nel primo tempo, ma sufficientemente lucidi da reagire al brutto momento e grazie anche ad alcune giocate di Francesco Corrado, portiamo a casa un'altra importantissima vittoria.

Domenica torniamo al Poli per la nostra unica partita casalinga del mese: ospitiamo la Cest. Pinerolo, orario solito.

Parziali: 1q 9-21, 2q 25-41 (16-20), 3q 52-56 (27-15), 4q 62-75 (10-19).

Usac: Cambursano 8, Oberto 14, Corrado 17, Astegiano 5, C.Campigotto 11, Ferraresi 10, Zagaria 4, Longoni 6, Zuliani ne, Sartore ne, Boetto ne. Allenatore: Maccanti